Questo sito usa cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo   Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI
         
winter     summer 
home page paganella
LA BIBLIOTECA IN UN IGLOO!
Cultura a tutti i livelli e a tutte le altitudini

IL BIBLIOIGLOO RIAPRIRA' IL 18 GIUGNO 2017 con laboratori creativi per tutti i bimbi!
(se inferiori ai 5 anni, dovranno essere assistiti dai genitori)
Laboratorio € 5,00 a bambino
Orario laboratori 10.30-12.00  15.00-16.00 durata circa 1 ora

Vedi i laboratori per l'estate 2017 >>
 
E' stata segnalata tra le 10 biblioteche più strane sul web e in effetti è una novità assoluta nel mondo.
Se i bibliotecari delle Biblioteche della Paganella volevano uscire dagli schemi e dai canoni antichi della visione tradizionale della biblioteca pubblica, beh, ci sono riusciti alla grande e grazie a collaborazioni del tutto inaspettate.
La biblioteca esce di sé ma questa volta non è solamente per trovare un nuovo spazio, ma per adattamento all’ambiente che la circonda: la montagna.  Questo “salto evoluzionistico” sembra vincente, il Biblioigloo piace.
Quest’inverno, tra una pista da sci e l’altra, ci si  poteva rilassare con libri, riviste, film, fumetti nel caldo igloo, accompagnati da un sottofondo musicale ed avvolti dal paesaggio circostante, tra le piste da sci, i boschi di pini ed abeti e la magnificenza delle Dolomiti di Brenta.

“La montagna è alleata dei libri. La montagna invita al tempo lento”   
ed è proprio il binomio natura – cultura / montagna -  lentezza a garantire l’originalità e la combinazione vincente di quest’idea, un invito a rigenerare anima e corpo.
La singolarità di questo progetto consiste anche nel fatto che la biblioteca ha trovato appoggio in un ente privato (Valle Bianca spa, la società degli impianti di risalita) che ha creduto nel progetto culturale, assumendosi tutti gli oneri:  la biblioteca mette a disposizione il suo patrimonio documentario e il know how culturale, mentre l’ente privato fornisce gli spazi ed il personale.

La ciliegina sulla torta è data dai laboratori di arte – cultura - natura dell’artista Tarci che lavora al Biblioigloo; grazie a lei è possibile imparare nuove tecniche per dipingere usando elementi vegetali, animali, minerali ed estrarre i colori da materiali naturali e da terre raccolte in diverse parti del mondo.  Una maniera originale di trasmettere l’arte e stimolare la fantasia guardando la natura con occhi nuovi.
Il tutto affiancato da notevoli possibilità multimediali: oltre a film in dvd e musica in cd è possibile collegarsi wifi MLOL, la più grande biblioteca digitale italiana.

Dopo un inverno di successo (più di 2000 visitatori al mese) e sulla scorta di una diffusione virale dell’iniziativa sui blog di mezzo mondo, dalla Polonia alla Spagna, dalla Francia all’Olanda fino in Canada, il Biblioigloo riparte il 4 luglio in veste estiva.
Siamo curiosi di conoscere le novità; ma già si preannuncia una stagione di piccoli grandi eventi dal vivo di cultura, musica, letteratura. Stay Tuned.
 
Il Biblioigloo si raggiunge a piedi lungo il sentiero 643, altrimenti con i comodi impianti di risalita che partono da Andalo in località Laghet.
Prati di Gaggia è anche un’ottima base per diverse passeggiate ed escursioni; un punto di riferimento per trascorrere una giornata con la famiglia: è possibile slittare lungo alcune discese con i gommoni; conoscere pulcini, maialini, galline e tanti altri piccoli animali della fattoria didattica e gustare piatti tipici di montagna allo Chalet Forst, delizioso ristorante situato proprio all’arrivo degli impianti di risalita.
 
OGGI :Sereno
visibilità:ottima
temperatura:2.5 °C
vento:
brezza leggera /SSW
Sereno

Newsletter

Iscriviti per ricevere le nostre offerte e informazioni aggiornate